Permesso per parcheggio invalidi

Servizio attivo

Servizio per richiedere al Comune l'autorizzazione a fruire dei parcheggi per gli invalidi tramite rilascio di contrassegno


A chi è rivolto

Il servizio “permesso per parcheggio invalidi” è rivolto ai cittadini:

  • residenti nel territorio comunale;
  • con capacità di deambulazione ridotta e/o impedita.

Descrizione

Il servizio “permesso per parcheggio invalidi” permette a chi ne ha interesse di richiedere il rilascio del contrassegno invalidi.

Si specifica che il contrassegno è legato alla persona e non al veicolo. 

Per questo motivo, è possibile posteggiare la macchina nei parcheggi riservati agli invalidi solo se la persona con invalidità è a bordo della macchina (sia se è il conducente, sia se è un passeggero). Qualora la persona con disabilità non fosse in macchina, il conducente non può utilizzare il contrassegno, anche se lo ha con sé.

Apponendo il contrassegno, è possibile parcheggiare:

  • negli appositi spazi riservati;
  • nelle aree di parcheggio a tempo determinato, senza limiti di orari e senza esposizione del disco orario;
  • nei parcheggi a pagamento, gratuitamente, se gli spazi riservati risultano già occupati;
  • nelle zone di divieto o limitazione di sosta, purché il parcheggio non costituisca intralcio alla circolazione.

Il contrassegno ha una durata limitata - generalmente cinque anni dall'emissione.

Come fare

Per richiedere il permesso per parcheggio invalidi il cittadino può:

  • compilare la richiesta online, tramite l'apposito servizio digitale;
  • prendere appuntamento con l'ufficio competente e recarsi allo sportello.          

La richiesta può essere avanzata:

  • dal cittadino invalido;
  • dal tutore;
  • dal curatore;
  • dall'amministratore di sostegno.

 

 

 

Cosa serve

Ai fini della corretta compilazione della domanda, il cittadino deve:

  • indicare se la richiesta riguarda il rilascio, il rinnovo, la sostituzione o la modifica del permesso;
  • fornire la documentazione e le informazioni necessarie per la pratica:

                    a) numero di targa del veicolo sul quale apporre il contrassegno;

                    b) certificato rilasciato dal medico di famiglia o verbale della Commissione medica con attestazione della disabilità del cittadino;

                    c) fototessera del cittadino;

                    d) atto di nomina rilasciato dal Tribunale (in caso di richiesta avanzata da tutore, curatore o amministratore di sostegno).

Per usufruire del servizio online, il richiedente deve prima autenticarsi tramite SPID o CIE.

 

 

Cosa si ottiene

Qualora l'istanza del cittadino venga accolta, questi ottiene quanto richiesto, ovvero il rilascio del contrassegno invalidi.

Tempi e scadenze

L'Ente comunica l'esito della richiesta di permesso per parcheggio invalidi entro un massimo di 30 giorni dalla presentazione della richiesta stessa.

L'ente si riserva la facoltà di sospensione secondo la legge 241 del 1990 e altre disposizioni vigenti.

Quanto costa

Per poter usufruire del servizio, il richiedente è tenuto a effettuare il pagamento della marca da bollo da euro 16.

 

Accedi al servizio

Presentando all’ufficio comunale, previo appuntamento, tutta la varia documentazione descritta nel servizio.

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Pur in possesso del contrassegno, non è possibile parcheggiare:

  • nelle aree con divieto di sosta con rimozione forzata;
  • nelle aree con divieto di fermata;
  • nelle aree riservate ai mezzi di soccorso e di polizia;
  • nelle aree per il carico/scarico delle merci;
  • nelle aree per i mezzi pubblici;
  • in corrispondenza di:

                    a) passo carrabile;

                    b) attraversamenti pedonali e ciclabili;

                    c) ponti;

                    d) dossi;

                    e) cavalcavia;

                    f) strettoie;

                    g) passaggi a livello;

                    h) gallerie;

                    i) segnaletica verticale.

Condizioni di servizio

I dati raccolti tramite la documentazione trasmessa per l’accesso al servizio e durante la fruizione dello stesso sono trattati dall’Amministrazione e dagli eventuali enti terzi nel rispetto delle indicazioni e degli obblighi previsti dalla normativa in materia di trattamento di dati personali.

Contatti

Ultimo aggiornamento: 25-03-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri